Autore: Stefano Sacchini

0

Dies Irae, di Ezio Amadini

Nell’epoca dell’olografia, della realtà virtuale, della comunicazione globale e istantanea, nessuno pensava più alla stupida, banale, fragile e insostituibile vecchia carta.   Quarta di copertina: Anno 2050. Sullo sfondo della corsa allo spazio, rinvigorita...

0

Alia Evo 3.0

E’ così che il tempo trascorre, ogni istante è una replica di quello che lo ha preceduto, con piccole, quasi inavvertibili variazioni, che si limitano ad approfondire il solco dell’abitudine. (da “Nel grigio” di...